Map of Bahía
Guide-stateview-thumb

Bahía guida di viaggio

Bahía è uno stato incredibilmente colorato e vivace, ricco di storia e di cultura, con una radicata tradizione afro-brasiliana. Con la sua costa lunga 1.103 km, questo è il più lungo litorale di tutti gli stati del Brasile ed è caratterizzato da magnifiche spiagge di sabbia bianca, splendide isole, incantevoli villaggi costieri, località balneari e dalla sua foresta pluviale atlantica. Talvolta indicata come “Terra della felicità”, Bahía offre gli amanti della musica esperienze uniche. Il Carnevale festeggiato ogni anno nella capitale Salvador è il più grande Carnevale di strada del mondo.

Case in AFFITTO a Bahía   Immobili e case in VENDITA a Bahía

Informazioni turistiche per il Bahía

Con la sua superficie di 567.295 km2, lo stato di Bahía è più grande della Spagna ed è praticamente un mondo tutto da scoprire. Di solito, la costa dello stato viene divisa in varie parti: Salvador, Baía de Todos os Santos, Costa dos Coqueiros, Costa do Dendê, Costa do Cacau, Costa do Descubrimento e Costa des Beleias.

Salvador

Fondata nel 1549, Salvador fu la prima capitale del Brasile ed è rimasta la città più importante del paese per quasi 300 anni. Grazie alla sua ricca storia la città dispone di un affascinante patrimonio architettonico, con oltre 800 edifici storici dichiarati Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. La zona più famosa del centro storico è Pelourinho, il quartiere in cui si trova la più alta concentrazione di edifici storici. Pelourinho merita di essere visitato da chiunque si rechi in vacanza nello stato di Bahia.

Salvador è la città più “africana” del mondo ad essere situata al di fuori del continente africano. Grazie alle sue profonde radici afro-brasiliane, l’80% della popolazione è di discendenza africana, la città è conosciuta per essere uno dei luoghi più incredibilmente musicali di tutto il Brasile. I turisti che la visitano rimarranno colpiti dal ritmo e dalla musica, dai concerti all’aperto e dai balli. La capitale dello stato è un posto davvero unico ed è sicuramente in grado di dare a tutti un ottimo motivo per sorridere e sentirsi bene. Benvenuti nella terra della felicità!

Per maggiori informazioni sulla città, consultare la guida turistica di Salvador.

Baía de Todos os Santos

Con le sue 56 isole, Baía de Todos os Santos è la più grande baia del Brasile ed è anche considerata la più grande baia tropicale del mondo. Questo luogo prediletto dagli amanti degli sport nautici ospita numerosi eventi nautici durante tutto l’anno. Grazie alle particolari condizioni per la vela, Baia de Todos os Santos è ogni anno meta di numerose competizioni velistiche. L’isola più grande della baia è la bellissima Ilha de Itaparica.

Costa dos Coqueiros

Il tratto costiero a nord di Salvador offre una lunga distesa di spiagge meravigliose che arriva fino a Mangue Seco, vicino al confine tra lo stato di Sergipe e quello di Bahia. Questo è dove le famose “Estrada do Coco” e “Linha Verde” conducono a nord ed è possibile accedere a molte bellissime spiagge come quelle di Arempebe, Itacimirim, Praia do Forte e Costa Sauipe.

Praia do Forte e Costa Sauipe sono le zone più famose di questo tratto costiero, in quanto mettono a disposizione moderne infrastrutture, fra cui alberghi internazionali e alcuni dei migliori campi da golf di tutto il Brasile. L’Iberostar Praia do Forte Golf Club è situato in posizione magnifica, così come il Costa do Sauipe Golf Links.

Costa do Dendê

La costa a sud della capitale, Costa do Dendê, include le famose isole idilliache di Morro de Sāo Paulo and Boipeba. Morro de Sāo Paulo attira turisti da moltissimi paesi e offre un’ottima infrastruttura turistica e spiagge meravigliose. Il fatto che non siano permesse automobili contribuisce a rendere quest’isola ancora più affascinante. L’isola offre moltissime opzioni di alloggio, ristoranti e una vivace vita notturna.

Peninsula de Maraú, con le sue spiagge famose come quella di Barra Grande e Taipús de Fora, offre spiagge veramente mozzafiato e la possibilità di fare snorkeling nelle acque trasparenti protette dalla barriera corallina.

Costa do Cacau

Su questo tratto costiero del Bahía si trovano Ilhéus, Itacaré e Canavieiras. Ilhéus era un importante porto per il cacao e offre un’interessante architettura. L’imponente città costiera di Itacaré è conosciuta a livello internazionale ed è una delle poche zone situate nella regione nord orientale del Brasile dove la foresta pluviale atlantica si estende fino alla costa. Itacaré è una sofisticata e affascinante destinazione di mare che offre numerosissime incantevoli spiagge tropicali, possibilità di alloggio di lusso e buoni ristoranti. Itacaré è famosa per le sue ottime condizioni per praticare il surf, nonché per la presenza di alcuni dei migliori percorsi di rafting del paese.

Situata più a sud, Canavieiras è nota sia per le sue spiagge meravigliose sia per essere uno dei migliori luoghi per la pesca del marlin blu in Brasile, attirando entusiasti pescatori sportivi da tutto il mondo.

Costa do Descubrimento

Come suggerisce il suo nome (tradotto in italiano significa Costa della scoperta), questa è considerata la costa a cui approdò il navigatore/esploratore portoghese Cabral quando scoprì il Brasile. Uno dei monumenti storici che segnalano il possesso del Portogallo del paese appena scoperto si trova a Porto Seguro, che è il luogo in cui sbarcò il primo portoghese.

Conosciute sia a livello nazionale che internazionale, Arraial D’Ajuda e Trancoso sono due famose città costiere molto affascinanti situate appena a sud di Porto Seguro. Entrambe le città offrono un sofisticato livello di ricezione, ottime infrastrutture, buona cucina e alcune spiagge veramente splendide. Il famoso percorso di golf Terra Vista si trova nella zona di Trancoso. Spostandosi più a sud lungo la Costa della scoperta dello stato di Bahía si trovano le splendide località balneari di Caraíva e Cumuruxatiba.

Costa das Baleias

Su questo tratto costiero del Bahía si trovano acqua limpida e splendide barriere coralline. Il bellissimo arcipelago di Abrolhos è situato a 67 km dalla costa ed è uno dei migliori centri di immersioni del paese. Le megattere hanno scelto come loro area di riproduzione il Parque Nacional Marinho de Abrolhos e nella zona è possibile partecipare a dei tour di osservazione di balene. Altre destinazioni situate sulla “Costa delle balene” sono Prado, Alcobaça, Caravelas e Mucurí.

Chapada Diamantina

Chapada Diamantina è una delle più famose mete turistiche situate nell’entroterra del Brasile. Questo fantastico parco nazionale si estende su 152.000 ettari e offre una natura veramente strabiliante, attirando turisti provenienti da tutto il mondo. Nel Chapada Diamantina si possono ammirare magnifici canyon, cascate, fiumi e grotte incantevoli ed è un luogo ideale per il trekking e il biking, ma anche per lo snorkeling e altre attività che procurano un vere e proprie scariche di adrenalina, come il bungee jumping e la discesa in corda doppia.

Come arrivare

Il principale aeroporto internazionale a Bahía, Deputado Luís Eduardo Magalhães, si trova a Salvador, la capitale dello stato. Oltre ai voli nazionali da/per praticamente l’intero paese, l’aeroporto è servito da numerosissimi voli internazionali. Per maggiori informazioni su come raggiungere questa regione con l’aereo, consultare la nostra guida dei voli. Inoltre, è possibile partecipare alle discussioni nel forum, dove si possono porre domande o rispondere a quelle poste da altri viaggiatori.

Guide di viaggio per le destinazioni in Brasile

Scopri di più sulle più popolari mete turistiche


Guida per volare in Brasile

Mostra i voli diretti da tutto il mondo